La realtà sarà gestita solo con volontariato e senza finanziamenti pubblici : solo carità

Che il Signore ci assista in questo grande progetto d’amore e responsabilità.

Casa Famiglia Giovanni Paolo II

La Casa Famiglia “Fondazione Papa Giovanni Paolo II”, onlus, è sita in Via Pascoli a Viareggio, ed è iscritta nel registro delle Persone giuridiche della Prefettura di Lucca, dal 2009, il legale rappresentante è don Luigi Pellegrini, parroco della Parrocchia di Santa Rita in Viareggio.
Alcuni genitori del Gruppo Amici Insieme, ragazzi diversamente abili, nato nel 2001,nell’Oratorio ANSPI di Santa Rita, chiesero a don Luigi di pensare ai loro figli una volta che loro non ci sarebbero stati più.
Durante la presenza della Madonna Pellegrina di Fatima nella chiesa di santa Rita nel 2004, dopo un collegamento con Radio Maria per la preghiera pomeridiana, la signora Maria Petrucci in Lucchini, contattò don Luigi per manifestare il suo desiderio, che alla sua morte la sua casa diventasse un segno di amore per situazioni di bisogno a nome dell’amato marito Pietro e come segno di fiducia nella chiesa affidava questo compito a don Luigi.
A questo punto non si poteva più guardare indietro.
Dopo aver aperto un Mutuo Bancario e la generosità di tante persone per ristrutturare la Casa, il Sogno si è realizzato.
Da subito si è sperimentata la Grande generosità e Provvidenza, trovando uno studio tecnico per la progettazione e per seguire i lavori completamente gratuito.
Nello Statuto troviamo scritto…” la Fondazione persegue la propria missione e la propria finalità nell’ambito della Vocazione Cristiana e, in particolare, della vita comunitaria seguita dai primi discepoli di Gesù ed esplicata nei primi versetti degli Atti degli Apostoli: ”Erano assidui nell’ascoltare l’insegnamento degli apostoli, nell’unione fraterna, nella frazione del pane e nelle preghiere”.
La nostra Casa viene gestita Solo da Volontari e non c’è alcuna retta ma solo offerte spontanee e senza finanziamenti pubblici, solo PROVVIDENZA. Al centro della nostra Famiglia non poteva mancare la Cappella con la Presenza Viva di Gesù nell’Eucaristia.
La Casa è attiva da 2 anni, al momento accoglie 6 giovani e meno giovani con problematiche di famiglia o diversamente abili in forma stabile e 15 persone al diurno.
Contiamo sulla preghiera di tutti voi.

QUALE È IL PROGETTO CASA FAMIGLIA?

Nel 2001, nasce il Gruppo “Amici Insieme”, per iniziativa di Don Luigi Pellegrini e alcuni giovani, con l’idea di accogliere presso l’Oratorio di S.Rita alcuni giovani diversamente abili, che per motivi diversi non erano inseriti in alcuna associazione e passavano tutto il loro tempo in famiglia.
Hanno cominciato a lavorare la creta, a fare italiano, matematica, informatica, a mangiare assieme e a diventare sempre più AMICI INSIEME.
I volontari si dedicano con tanto amore a tutte le attività e iniziative del Gruppo. Col passare del tempo i ragazzi sono aumentati, ma grazie a Dio anche i volontari, collaborando anche con gli assistenti sociali e con i servizi sociali del territorio.
Il nostro scopo è sorridere e far sorridere sapendo che, anche se il cammino della vita è spesso faticoso, non dobbiamo perderci d’animo. Insieme possiamo fare molto!
Due volte la settimana, il martedì e giovedì, il Gruppo si incontra in oratorio per stare insieme, realizzando anche piccoli lavori manuali per i nostri mercatini mensili, contribuendo così ad autofinanziare i nostri progetti ed iniziative.

Poiché il Gruppo “Amici Insieme” è nato dall’amicizia, dall’amore e dalla solidarietà e con l’intento di condividere e di mettersi al servizio di chi ha più bisogno, Don Luigi ha pensato di costituire una CASA FAMIGLIA, dove poter accogliere tali persone.
In questa casa tutti si dovranno sentire ben accolti e curati con amore, dovrà infatti essere la LORO CASA!
Questo deve essere lo spirito con cui dar vita alla CASA FAMIGLIA, che si baserà solo sul volontariato e sulla Provvidenza.
Nel 2008, la signora Maria Enrica Petrucci Lucchini ci ha donato una casa in via Pascoli e, l’11 settembre 2008 è stata ufficialmente costituita la fondazione “Papa Giovanni Paolo II Onlus”. A dicembre il progetto per la nuova casa è stato approvato dal Comune.

A novembre 2012, sono finalmente iniziati i lavori di ristrutturazione della nostra “Casa Famiglia”. La spesa prevista è di € 480.000,00, compresi oneri urbanistici pari a € 20.000; il tutto fondato sulla provvidenza e sulla generosità delle persone. Sono già stati raccolti sino ad oggi circa € 200.000,00;
mutuo ad oggi previsto € 280.000,00 che speriamo possa ridursi velocemente nel tempo.

Grazie a tutti coloro che sostengono e realizzano questo progetto, con la speranza di continuare sempre…

Se vuoi contribuire le coordinate sono:
FONDAZIONE PAPA GIOVANNI PAOLO II ONLUS BANCO POPOLARE
CODICE IBAN: IT57 E 05034 24873000000000347
5X1000: C.F. 91037690467

Casa Famiglia

Commenti
Condividi: