Evangelizzazione e missione

Evangelizzazione e missione

Dal 15 al 20 marzo i missionari di Villaregia saranno nella nostra comunità in missione di evangelizzazione.

Siamo missionari ad gentes ad extra ad vitam, laddove i termini latini vogliono dire proprio l’andare alle genti, ai lontani, fuori dal proprio Paese, impegnando tutta la nostra vita. Per vocazione ci sentiamo mandati a portare la Parola di Dio a tutte le genti, in quei luoghi dove gli uomini non hanno ancora conosciuto il Cristo e fatto esperienza dell’amore paterno di Dio. Questo ci spinge a prediligere quei popoli che vivono in situazioni di povertà materiale, morale, spirituale, per la maggior parte privi di beni di prima necessità e bisognosi di ricevere un messaggio di vita e di speranza.

Tutte le situazioni di povertà ci interrogano, verso ciascuna si vorrebbe fare qualcosa, portare la consolazione dell’amore del Padre. Si tratta di individuare un luogo dove servire insieme i fratelli: le periferie di grandi città, zone densamente popolate dove, in accordo con i vescovi, possiamo assumere il lavoro pastorale di una parrocchia, portando la nostra spiritualità trinitaria.

Tutti in stato di missione

La nostra vocazione ad Gentes ci mette nel cuore anche l’inquietudine di trasmettere alla gente in mezzo alla quale viviamo la dimensione missionaria dell’impegno evangelico. Si tratta di una scelta coraggiosa, in una situazione in cui le tante urgenze interne e la povertà spirituale e materiale rischiano di accorciare le vedute e di restringere il campo dell’annuncio entro i limiti del proprio territorio. Tuttavia non vogliamo rinunciare. L’anelito missionario non è qualcosa di aggiuntivo, ma è costitutivo ed essenziale al proprio essere Chiesa.

Mai senza i laici

Sin dagli inizi, la nostra priorità pastorale è quella di coinvolgere i fedeli laici in tutti gli ambiti della pastorale per costruire assieme a loro la comunità ecclesiale. Certamente il cammino della corresponsabilità ha un risvolto pratico: l’unione fa la forza, ma prima di tutto è un’esperienza di Chiesa viva in cui ognuno trova il suo posto e la sua vocazione.

Oggi, il volto delle nostre missioni e dei nostri centri, è inscindibile da quello dei numerosissimi uomini, donne, giovani, coppie che operano attivamente in ogni ambito della pastorale: dalla catechesi alla pastorale familiare, dall’annuncio alla promozione umana, dai servizi liturgici alla preghiera.

PROGRAMMA

Martedì 15 marzo
Ore 18 Santa Messa
Ore 19.30 Cena porta e condividi
Ore 21 Incontro con tutti coloro che svolgono attività all’interno dell’oratorio
Ore 22.30 Preghiera conclusiva della giornata

Mercoledì 16 marzo
Ore 7 Lodi Mattutine (chiesa parrocchiale)
Ore 9 mattinata con il gruppo anziani e visita ai malati nelle case.
Ore 12.30 Pranzo con il gruppo anziani
Ore 16 Incontro con tutti i gruppi di preghiera, movimenti e coloro che         hanno difficoltà a partecipare agli incontri serali.
Ore 17.30 Santo Rosario
Ore 18 Santa Messa
Ore 19.30 Cena porta e condividi
Ore 21 Incontro con i cori parrocchiali, i gruppi delle famiglie, dei fidanzati e con i catechisti
Ore 22.30 Preghiera conclusiva della giornata

Giovedì 17 marzo
Ore 7 Lodi Mattutine (chiesa parrocchiale)
Ore 9.30 Mattinata con il gruppo “Amicinsieme” e visita ai malati
Ore 12.30 Pranzo con il gruppo degli “Amicinsieme”
Ore 15.30 – 17.30 confessioni
Ore 17.30 Santo Rosario
Ore 18 Santa Messa
Ore 19.30 Cena porta e condividi con i gruppi giovani
Ore 21 incontro con i gruppi giovani
Ore 22.30 preghiera conclusiva della giornata

Venerdì 18 marzo
ore 7 Lodi Mattutine (chiesa parrocchiale)
ore 8.30 Santa Messa (chiesina)
ore 9 visita alla scuola
ore 12,30 pranzo in Casa famiglia
ore 15 – 17.30 Confessioni
ore 17.00 Via Crucis (chiesa parrocchiale)
ore 18 Santa Messa
ore 21 Via Crucis Cittadina

Sabato 19 Marzo
ore 7 Lodi mattutine
ore 9-12 Confessioni
ore 12 pranzo
ore 15 Operazione “zainetto” con i bambini del catechismo
ore 15 incontro con i genitori dei bambini del catechismo
ore 18 santo Rosario
ore 18.30 Santa Messa
ore 20 cena porta e condividi
ore 22 Preghiera conclusiva della giornata

Domenica 20 marzo
ore 8 santa Messa
ore 9 Santa Messa (chiesina)
ore 10.30 Santa messa e processione della domenica delle Palme
ore 12 Santa Messa
ore 13.15 Pranzo comunitario Porta e condividi e saluto ai missionari
ore 18.30 Santa Messa



Per continuare la navigazione devi accettare i cookies maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Chiudi