Una fucina di iniziative

Una fucina di iniziative

Questa è la storia di una parrocchia che un cronista sbrigativo etichetterebbe come atipica, lontana dagli schemi correnti.
Atipica perché in una Viareggio di tradizioni “rosse” (oggi un po’meno, in realtà) le funzioni religiose vedono la chiesa gremita.

Così scriveva di noi la rivista Sovvenire nel 2010, oggi a distanza di quasi sei anni molte altri sono stati i traguardi  raggiunti della nostra comunità. Qui sotto potete scaricare l’articolo che pubblicarono nell’estate del 2010.



Per continuare la navigazione devi accettare i cookies maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Chiudi